La casa

Il progetto di una casa è fondamentale e deve essere presentato al Comune per ottenere le autorizzazioni necessarie.

La costruzione ha inizio con lo scavo e la realizzazione delle fondazioni. Si passa poi alla struttura della casa e alla sua copertura.
Infine si installano gli impianti interni (riscaldamento, gas, idrico-sanitario, elettrico, telefonico), i serramenti esterni (porte e finestre) e si realizzano i lavori di finitura (tinteggiatura, posa dei pavimenti e di tutte le opere necessarie a completare gli appartamenti).
L’orientamento ottimale di un edificio, stabilendo la sua posizione in base al percorso del sole, permette di risparmiare sul riscaldamento e l’illuminazione e migliora il benessere delle persone che abitano all’interno.
Dal 1984 la legge prevede che, in caso di rischio di terremoto, lo scavo sia più profondo o che si inseriscano degli elementi isolanti tra la struttura e la fondazione.

S. LATTES & C. EDITORI S.p.A.© 2020

certificazione di sistema qualità