Criteri di congruenza dei triangoli

Quali sono i criteri di congruenza dei triangoli?

Primo criterio

Due triangoli sono congruenti se hanno due lati e l’angolo compreso congruenti.

Esempio

Due triangoli rettangoli con i cateti rispettivamente congruenti sono congruenti.

Secondo criterio

Due triangoli sono congruenti se hanno un lato e gli angoli ad esso adiacenti rispettivamente congruenti.

Esempio

Due triangoli isosceli con le basi e gli angoli al vertice congruenti, sono congruenti.

Terzo criterio

Due triangoli sono congruenti se hanno i tre lati rispettivamente congruenti.

Esempio

Due triangoli equilateri con lo stesso perimetro sono congruenti.

S. LATTES & C. EDITORI S.p.A.© 2020

certificazione di sistema qualità